Taurasi Radici 2014 Mastroberardino

Regione: Italia, Campania
Uvaggio: 100% Aglianico
Denominazione: Taurasi DOCG
Annata: 2014
Capacità: 0,750 L
Gradazione: 14% vol.
Gambero Rosso
( 2008 )
Duemilavini AIS
( 2007 )
Veronelli
( 2007 )
Luca Maroni
90/100
( 2008 )
Espresso
/
19,60 € 21,60 €
-9%
Il Taurasi Radici di Mastroberardino e un vino di assolluta eccellenza. Radici e un vino perfetto per l'invecchiamento, che ne mitiga i tannini e ne apre i porfumi, che sono tanto intensi. Ad ogni sorso di Radici di Mastroberardino ci si ricorda che si stanno assaggiando centotrent'anni di storia, condensati in un vino complesso e profondo, che ha segnato la storia del vino campano. Grazie anche a questa storica cantina oggi possiamo ancora parlare di Fiano, Greco, Aglianico e non solo, varietà straordinarie che hanno rischiato di sparire nel secondo dopoguerra.


Caratteristiche:
Vino rosso rubino profondo, con note di ciliegia speziata e viola. Il gusto ricco e caldo e ricorda la confettura di prugna con note di pepe nero.

Vinificazione:
A temperatura controllata in acciaio Inox

Affinamento:
18 mesi in barriques e botti di rovere. Questo vino va lasciato riposare qualche anno in cantina per poter esprimere al meglio le sue potenzialit_.
Maggiori Informazioni
Cantina Mastroberardino
Paese Italia
Regione Campania
Tipologia Vino Rosso
Denominazione Taurasi DOCG
Annata 2014
Uvaggio Percentuale 100% Aglianico
Uvaggio Aglianico
Volume 0,750 L
Gradazione 14% vol.
Guida Veronelli 3 stelle blu
Anno valutazione Veronelli 2007
Guida 2000 vini AIS 4 grappoli
Anno valutazione AIS 2007
Guida Luca Maroni 90 Punti
Anno valutazione Maroni 2008
Guida Gambero rosso 3 bicchieri rossi
Anno valutazione Gambero 2008
Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Taurasi Radici
Il tuo voto
LA FILOSOFIA
Il vino non è un mondo semplice, è un mondo di valori sedimentati, con il quale generazioni si cimentano apprendendo e fornendo a propria volta contributi. È un patrimonio che si accresce lentamente, con fatica, facendo tesoro di errori, difficoltà, scegliendo possibilmente sempre la via maestra, che quasi mai coincide con la più breve. È saper attendere gli eventi con una visione di ampio respiro, senza cedere alle lusinghe del risultato immediato, influenzando con il proprio agire il quotidiano ma rispettando la coerenza del disegno superiore. È tutto questo e tanto ancora, grande, sconfinato, che induce gli esponenti di famiglia Mastroberardino a percepire se stessi come interpreti che ricevono un testimone per ritrasmetterlo a propria volta e, in tale consapevolezza, stimano il proprio ruolo come tappa di un percorso armonico, in cui tutto e parti si fondono insieme, inscindibilmente, in ossequio al messaggio culturale che questa lunga storia incorpora e tramanda....

LA MISSIONE
Gli esponenti della famiglia Mastroberardino che si sono succeduti di tempo in tempo alla guida dell'azienda si sono identificati in un valore forte e basilare, che ha ispirato le scelte plasmando e colmando di significati una storia: la lealtà verso il proprio territorio, le origini, l'ambiente naturale e quello sociale, a tutela di un'identità culturale. La coerenza nei confronti di questo paradigma ha condotto in modo naturale la famiglia a svolgere un ruolo pionieristico nella difesa e valorizzazione, in purezza, del culto degli autoctoni, della viticoltura nativa, del Fiano, del Greco, dell'Aglianico, giungendo all'inversione di tendenza, ovvero consentendo a tali varietà, coltivate nell'ultimo secolo in territori circoscritti, di divenire interessanti al punto tale da essere importate e impiantate in nuovi e diversi contesti geografici.

INNOVAZIONE
Richiamare la propria tradizione non implica la rinuncia ad innovare. Mastroberardino è una sintesi di competenze tecnologiche e tecniche tra le più avanzate. La loro applicazione, tuttavia, non è finalizzata a mutare la natura o i caratteri fondamentali dei propri vini antichi, bensì a preservarne l'esistenza e il valore, rendendoli compatibili con l'evoluzione degli schemi che contraddistinguono il gustare un vino. Le antiche cantine sono dunque allo stato dell'arte delle conoscenze in campo enologico, ma il modo in cui queste sono applicate in casa Mastroberardino rispetta i principi che da sempre ispirano la filosofia di famiglia.