Lambrusco Otello Nero di Lambrusco s.a. Ceci

Cantina: Ceci
Regione: Italia, Emilia Romagna
Uvaggio: 100% Lambrusco Maestri
Denominazione: Emilia IGT
Annata: s.a.
Capacità: 0,750 L
Gradazione: 11,5% vol.
Gambero Rosso
Duemilavini AIS
( 2010 )
Veronelli
/
Luca Maroni
/
Espresso
/
8,20 € 8,90 €
-8%
Il Lambrusco Otello viene prodotto dal 2003 dalle Cantine Ceci e in pochi anni si e trasformato in una delle realtà pià apprezzate in Italia. Un lambrusco innovativo, ma pur sempre legato alla tradizione del territorio.
e stato il primo Lambrusco nella storia ad ottenere i cinque grappoli dell'Associazione Italiana Sommelier.
L'Otello e un lambrusco estremo, dotato di una struttura importante e di un colore scurissimo. Se volete assaporare l'eccellenza del lambrusco parmense, l'Otello saprà conquistarvi con la piacevolezza del suo perlage e la sua vivace morbidezza.


Caratteristiche:
Vino frizzante rosso porpora profondo, con succose note di mora, lampone e cannella. Il gustovivace e morbido, ricco e leggermente tannico.

Vinificazione:
A temperatura controllata in acciaio Inox
Maggiori Informazioni
Cantina Ceci
Paese Italia
Regione Emilia Romagna
Tipologia Vino Rosso
Denominazione Emilia IGT
Annata s.a.
Uvaggio Percentuale 100% Lambrusco Maestri
Uvaggio Lambrusco
Volume 0,750 L
Gradazione 11,5% vol.
Guida 2000 vini AIS 5 grappoli
Anno valutazione AIS 2010
Guida Gambero rosso 2 bicchieri neri
Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Lambrusco Otello Nero di Lambrusco
Il tuo voto
La cantina Ceci è un'azienda storica della produzione del Lambrusco. Nata nei primi anni '40 come piccolissima entità artigianale si è progressivamente evoluta, tanto da divenire negli anni '90 senz'altro un punto di riferimento per chi cerca un Lambrusco di qualità. In queste pianure nebbiose aleggia un'aria strana, è quella che ha ispirato Giuseppe Verdi ed Arturo Toscanini, ed è la stessa che ha fatto innamorare di questi luoghi Maria Luigia d'Austria moglie di Napoleone. Quest'aria sembra aver contagiato a sua volta anche la famiglia Ceci, portandole l'entusiasmo e la voglia di migliorare; priorità assoluta all'innalzamento del livello qualitativo.