Benvenuto  su Vinitop, Accedi o Registrati

Carrello
Scarica la nostra App Apple Scarica la nostra App Android

Barbera d'Alba Marun 2011 - Matteo Correggia

Barbera d'Alba Marun
 2 Recensioni - Invia recensione
Cantina:
Regione:
Italia, Piemonte
Uvaggio:
100% Barbera
Denominazione:
Barbera d'Alba DOC
Annata:
2011
Capacità:
0,750 L
Gradazione:
14,5% vol.
Gambero rosso

(2004)
Duemilavini AIS

(2009)
Veronelli

(-)
Luca Maroni
-/100
(-)
Espresso
-/20
(-)
Barbera d'Alba Marun Barbera d'Alba Marun - 4,25 5 2

Note di degustazione: Vino rosso rubino con sfumature granato. L'aromafloreale, intenso ed elegante, con note di spezie e vaniglia. Il gustomorbido, fresco, intenso con piacevoli note tostate e fruttate.

Vinificazione: A temperatura controllata in acciaio Inox

Affinamento: 12 mesi in barrique, 6 mesi in acciaio e 6 mesi in bottiglia. Questo vino può rimanere qualche anno in cantina.

Descrizione: Questo Barbera d'Alba Marun e frutto della passione, del talento e del coraggio di Matteo Correggia che, ereditata dal padre nel 1985 l'Azienda, ha fatto crescere con un preciso obiettivo: non solo produrre ma fare vini da ricordare. La ricerca della qualità assoluta si esprime in grandi vini come questo Barbera d'Alba Marun.

Abbinamenti:

Abbinamento Barbera d'Alba Marun Matteo Correggia Affettati
Affettati
Abbinamento Barbera d'Alba Marun Matteo Correggia Primi di Carne
Primi di Carne
Abbinamento Barbera d'Alba Marun Matteo Correggia Risotto di Terra
Risotto di Terra
Abbinamento Barbera d'Alba Marun Matteo Correggia Carne Arrosto - Grigliata
Carne Arrosto - Grigliata
Abbinamento Barbera d'Alba Marun Matteo Correggia Stufati - Brasati
Stufati - Brasati
Abbinamento Barbera d'Alba Marun Matteo Correggia Selvaggina
Selvaggina
Abbinamento Barbera d'Alba Marun Matteo Correggia Formaggi stagionati
Formaggi stagionati

Recensioni degli utenti

Voto
Titolo
Recensione

Valutazione 10stelle


Valutazione 7stelle


Oggi, l'azienda Agricola Matteo Correggia, con le uve provenienti da 20 ettari di vigneti condotti direttamente, produce un'ampia gamma di vini. Ripartendo dai fondamenti, i vitigni dimbolo della sua terra, Matteo raggiunse i vertici assoluti nella produzione di Nebbiolo d'Alba e Barbera d'Alba prima di animare l'affermazione del Roero e del Roero Arneis.
Naturalmente, i vini sono figli dei suoli ove le viti affondano le proprie radici: suoli sabbiosi, poveri di argilla e di limo, molto sciolti e pertanto estramemente adatti a produrre bouquets ricchi e raffinati.

Tutti i vini aziendali sono il frutto della pratica diretta, senza spazio per mode e dottrine, perseverando, quando gli esiti sono stati più felici, ma sempre senza smettere di osare, di pensare di poter fare meglio.

La vinificazione avviene in vasche di acciaio inox a temperatura contorllata, mentre l'affinamento ha luogo negli ampi spazi ricavati sotto la collina da cui nasce Marun, a contatto con le millenarie marne ricche di fossili, che danno l'umidità e la quiete necessarie a coronare il lavoro in vigna e in cantina. Legni e fusti sono selezionati in funzione dei vini che sono destinati ad ospitare, con un ricambio graduale, frutto di una pratica ventennale volta ad evitare impatti olfattivi segnati dal legno. L'imbottigliamento ha luogo in azienda, negli appositi locali, cui è annesso un ampio magazzino ipogeo per lo stoccaggio. Qui, le bottiglie vengono anche vestite con le loro etichette che, fedeli alla tradizione, riproducono i dolci declivi vitati dipinti da Coco Cano, baciati dal sole caldo del Roero.